Come convertire file CSV in VCF tramite programmi

Ciao!!! Sono IlMagoDelComputer ed in questo tutorial ti spiegherò come convertire file CSV in VCF tramite programmi in modo da poter convertire un file CSV contenente dei contatti della rubrica in un file standard VCF che è il formato ufficiale per lo scambio di contatti tra provider di posta elettronica e tra programmi client di posta (app che gestiscono la posta elettronica come Outlook di Microsoft oppure Mail di Apple).

Programmi per convertire file CSV in VCF

In questa approfondiremo l’utilizzo di alcuni programmi che permettono di convertire un file CSV (valori separati da virgole) contenenti contatti telefonici o email, in un file in formato vCard puoi utilizzare dei software di terze parti che permettono di convertire un file CSV in vCard: eccone alcuni tra i migliori.

CSV to vCard (per Windows)

  • CSV to vCard (Windows) – è uno strumento gratuito, solo per Windows, che permette di convertire un file CSV in vCard senza alcuna limitazione.
    Dopo aver mappato i campi dei contatti, è possibile effettuare l’esportazione in un unico file vCard o in più file.

CSV to vCard wizard (per Windows)

  • CSV to vCard Wizard (Windows) – è un software molto simile a quello di cui ti ho parlato nel paragrafo precedente ma, nella sua versione gratuita, permette l’esportazione solo dei primi 10 contatti.

    La versione a pagamento prevede un acquisto della licenza d’uso a partire da 19 dollari/una tantum.

Importer for Contacts (per Mac)

  • Importer for Contacts (macOS) – è un’applicazione per macOS disponibile gratuitamente sul Mac App Store.

    Nella sua versione gratuita, è possibile importare soltanto fino a 10 contatti.

    La versione a pagamento prevede un acquisto in-app al costo di 9,99 euro/una tantum.

    Dopo aver importato i contatti e mappato i campi, puoi esportare il tutto in un unico file vCard o decidere di creare un file vCard per ogni contatto.