Come verificare se un account Hotmail è stato rubato

Verificare se l’account Hotmail è stato rubato

Verificare se il proprio account Hotmail è stato rubato è essenziale per procedere, eventualmente, al suo recupero.

Per effettuare tale verifica,

  • collegati a questa pagina Web
  • digita il tuo indirizzo email nell’apposito campo di testo
  • fai clic sul pulsante blu Avanti. D
  • poi immetti la password d’accesso al tuo account Microsoft
  • fai clic sul pulsante blu Accedi
  • clicca sul pulsante SMS a [il numero di telefono che hai indicato in fase di registrazione]
  • digita le ultime quattro cifre del tuo numero di telefono nell’apposito campo di testo
  • clicca sul pulsante Invia codice.
  • Il team di Microsoft ti invierà un SMS contenente un codice numerico, grazie al quale potrai confermare la tua identità:
  • inseriscilo nel campo di testo Codice
  • clicca sul bottone Verifica per completare l’operazione.

Se non hai modo di confermare la tua identità attraverso il numero di cellulare, ad esempio perché hai cambiato numero di cellulare e non hai aggiornato tale informazione nell’account

  • clicca su una tra le altre opzioni che ti vengono mostrate, per esempio Usa un codice di verifica dall’app per dispositivi mobili E-mail a [indirizzo email alternativo],
  • a seconda delle opzioni di conferma dell’identità che hai impostato per il tuo account.
  • Se non puoi utilizzare nessuna di queste soluzioni
  • fai clic sul link Non ho alcune di queste info e segui le istruzioni che visualizzi a schermo, per procedere alla verifica della tua identità.

Non appena avrai effettuato questa verifica, avrai accesso alla lista completa degli accessi che sono stati effettuati nell’ultimo mese.

Se visualizzi accessi eseguiti da dispositivi che non sono tuoi, evidentemente il tuo account è stato rubato.

  • Clicca quindi sul link Proteggi account (sotto la voce L’attività non è familiare?, in corrispondenza dell’accesso sospetto)
  • segui le istruzioni che visualizzi a schermo, per mettere in sicurezza la tua casella di posta elettronica:

si tratta di reimpostare la password e verificare le informazioni di sicurezza relative all’account.

Dopo aver portato a termine la procedura per reimpostare la password, potrai finalmente ritornare in possesso del tuo account Hotmail e utilizzarlo in tutta sicurezza.

Se, invece, non sei riuscito ad eseguire la procedura di verifica appena descritta, evidentemente il cybercriminale che ti ha rubato l’account ha anche provveduto a modificarne la password.

Puoi trovare informazioni utili su come procedere in questo caso nel capitolo successivo del tutorial.